Angelica

1 likes 0 comments Recipe by Maddalena

Angelica of Maddalena - Recipefy

Per la pasta brioche
- per il lievitino:
135 gr di farina di forza
13 gr di lievito di birra
75 gr di acqua

- per l'impasto base
400 gr di farina di forza
75 gr di zucchero
3 tuorli d'uovo
1 cucchiaino di sale
120 gr di burro
90 gr di uva sultanina
40 gr di pinoli

Per la glassa velante
4 cucchiai di zucchero a velo
1 chiara d'uovo

Prep. Time → 200 min

Cook Time → 20 min

1. Preparare il lievitino amalgamando tutti gli ingredienti e lasciar lievitare per 30-40 minuti (fino al raddoppio di volume).

2. In una ciotola mettere la farina, fare la fontana, inserire al centro il latte tiepido, i tuorli, lo zucchero e il sale, e amalgamare il tutto. Unire il burro morbido e finire di impastare fino ad ottenere un impasto liscio.

3. Rovesciare sul tavolo e unire l'impasto del lievitino, quindi, lavorare i due impasti (circa 10 minuti) finché non si saranno ben amalgamati. Rimettere l'impasto in una ciotola precedentemente imburrata, coprire con pellicola, e far lievitare in un luogo tiepido per almeno 2 ore.

4. Rovesciare l'impasto su di un piano coperto di carta forno e stendere l'impasto con il mattarello fino a formare un rettangolo il più possibile regolare e di 3-4 mm di spessore. Pennellare con il burro fuso e cospargere tutta la superficie di uva sultanina e pinoli (o qualsiasi altro riempimento a piacere).

5. Arrotolare l'impasto partendo dal lato lungo, il rotolo ottenuto deve essere tagliato a metà per il lato lungo, disponendo le parti con il ripieno verso l'alto.

6. Chiudere a treccia le due parti, lasciando sempre la parte con il ripieno verso l'alto (se cade un po' di ripieno non importa, può essere riinserito alla fine), quindi chiudere a ciambella.

7. Coprire con un panno e far lievitare per 30 minuti, quindi spennellare la superficie di burro fuso e cuocere per 20-25 minuti a 200°.

8. Diluire i 4 cucchiai di zucchero a velo con la chiara fino ad avere una glassa semi densa. Appena la torta esce dal forno pennellarla con la glassa e lasciarla asciugare.

9. - Come farina di forza io ho usato quella di Manitoba.
- Non ho fatto la glassa ma ho cosparso la superficie di zucchero prima di infornare.
- La foto che vedete è stata fatta utilizzando metà degli ingredienti

desserts January 12, 2014 10:37

Author dal libro: Pane e roba dolce delle Sorelle Simili

Img-20150601-wa0003%20%281%29

No comments yet.

Maddalena
6933360224_http-profile-ak-fbcdn-net-hprofile-ak-snc4-187509_1557685017_6438364_n-jpg%7d
41 years old
Cerreto Guidi (Fi), Italy