Pasta di zucchero setosa

6 likes 0 comments Recipe by Vincenzo Mania

Pasta di zucchero setosa of Vincenzo Mania - Recipefy

6 g di colla di pesce
30 ml di acqua fredda
70 g di glucosio liquido
8 g di glicerina per alimenti
16 g di burro a temperatura ambiente
450 g di zucchero a velo industriale

Prep. Time → 20 min

Cook Time → 3 min

1. Mettere la gelatina in un pentolino con l’acqua fredda ed aspettare che questa sia tutta assorbita dalla gelatina.

2. Mettere il pentolino sul fuoco a bagno-maria in modo che la gelatina si sciolga, quindi aggiungere il glucosio, il burro e la glicerina e sempre a bagnomaria mescolare finché non è tutto ben amalgamato. Fare attenzione a non far bollire il composto per questo il bagnomaria deve essere caldo ma non bollente.

3. Mettere lo zucchero nel robot e azionarlo un po’ col solo zucchero in modo da togliere eventuali grumi, quindi versare a filo il liquido e continuare a farlo funzionare finché lo zucchero ha assorbito il liquido.

4. A questo punto (non preoccuparsi se si presenta ridotto in briciole) toglierlo dalla ciotola e metterlo sul piano di lavoro ed impastarlo, con le mani come per la pasta fatta in casa finché non diventa liscio. Se non si ha il robot tutto può essere fatto versando il liquido in una ciotola con lo zucchero e mescolare con un cucchiaio, poi impastare a mano.

5. Conservazione:
Si può conservare in dispensa avvolta nella pellicola e poi messa dentro i sacchetti per congelare .

6. Importante
Se occorre una dose maggiore non raddoppiare le dosi ma replicare la ricetta.

7. Consiglio 1
E' buona norma fare la pdz la sera prima di usarla e il giorno dopo stenderla tranquillamente dopo averla lavorata un pò con le mani, basta infatti il calore delle mani per renderla nuovamente morbida. Se la pasta è di più giorni basta una veloce passata al microonde e torna come nuova.

8. Consiglio 2
Se comunque la pdz dovesse venire troppo molle aggiungere altro zucchero a velo stando attenti a non eccedere, perchè basta farla riposare un pò per avere la giusta consistenza, se viceversa nello stenderla è troppo asciutta basta impastarvi un pò di burro o ungersi le mani di burro

desserts, fondant, zucchero, pasta di zucchero, decorazione February 21, 2012 20:24

Author cookaround.com/yabbse1/sho...

Rob-jpg 400590_161298647304800_100002739983615_177302_2144346221_n-jpg_3182028 Istockphoto_8413234-i-love-cooking-jpg Https-fbcdn-profile-a-akamaihd-net-hprofile-ak-snc4-49296_1215845091_3064119_n-jpg No-user Https-fbcdn-profile-a-akamaihd-net-hprofile-ak-ash2-369206_1301962151_314496453_n-jpg

No comments yet.

Vincenzo Mania
“Trapiantato da tempo immemore dalla Sicilia al Piemonte, con i piedi al nord e la testa a sud, amo la bellezza, delle persone, della natura, delle cose. Ho una passione per le piante grasse, i dolci (farli, un po’ meno mangiarli) e la musica di Mahler.”
10999905_10204974716380514_3705044551479082406_n%20%282%29
56 years old
Torino, Italy

vincenzoman...